Covid, Assoviaggi: ‘Primo vero grande passo verso normalizzazione. Finalmente ora allineati con gli altri Paesi europei’

“Si tratta di un primo grande risultato verso quel processo di normalizzazione che le associazioni del turismo organizzato, chiedono da mesi. Grazie al lavoro con il Ministero della Salute ed il supporto del Ministero del Turismo abbiamo raggiunto questo obiettivo. Ringraziamo i ministri Garavaglia e Speranza, ora ci stiamo allineando con gli altri Paesi europei”.

Così in una nota Gianni Rebecchi, Presidente nazionale di Assoviaggi, l’associazione che riunisce le agenzie di viaggio e le imprese del turismo organizzato Confesercenti.

“Con l’abrogazione del divieto di spostamento per motivi non essenziali e l’abolizione di elenchi e corridoi turistici, dal primo marzo gli spostamenti e i viaggi in uscita ed in entrata nel nostro paese saranno molto più semplici.  Un’accelerazione tanto auspicata, un ‘ritorno al passato’ che rappresenta il futuro per agenzie di viaggio e tour operator, un primo segnale per la ripresa ed il rilancio del settore. Ora dobbiamo raggiungere anche altri obiettivi tra i quali l’estensione della moratoria per i finanziamenti, l’equa distribuzione dei ristori del DL Sostegni TER e l’estensione della cassa integrazione sino a giugno: il turismo organizzato ha bisogno di essere ancora sostenuto”.

L’articolo Covid, Assoviaggi: ‘Primo vero grande passo verso normalizzazione. Finalmente ora allineati con gli altri Paesi europei’ proviene da Confesercenti Nazionale.

Tag
Condividi